Menopausa

La menopausa si riferisce alla definitiva cessazione dei cicli mestruali (mestruazioni o le mestruazioni).

DefinizioneDefinizione

La menopausa significa la permanente cessazione dei cicli mestruali (periodo mensile). Ci vogliono 12 mesi dopo il periodo mestruale di una donna per essere veramente menopausa.

Se ci sono casi di menopausa precoce , questo fenomeno naturale che si verifica di solito intorno all’età di 50 anni.

A volte, pochi anni prima della menopausa, ci sono i primi segni di premenopausa possono essere e perimenopausa (cicli irregolari, aumento di peso, vampate di calore, disturbi dell’umore …).

La menopausa può verificarsi senza sintomi particolari.

Cause

La menopausa e gli eventi associati flusso direttamente dalla sentenza definitiva della regola .

Le ovaie producono molto poco estrogeni e progesterone e questa carenza è causa di sintomi di questo fenomeno naturale.

SINTOMI

La frequenza e l’intensità dei sintomi associati con la cessazione delle mestruazioni durante la menopausa variano ampiamente donne. Essi sono principalmente correlate ai cambiamenti ormonali e la carenza di estrogeni:

– vampate di calore con il rossore in faccia, soprattutto di notte, associato con palpitazioni;

– insonnia seguita da stanchezza;

– disturbi dell’umore (ansia, irritabilità);

– secchezza vaginale, causando disagio e dolore durante il rapporto sessuale;

– diminuzione della libido;

– modifica della pelle, perdita di flessibilità della pelle) e dei capelli;

– aumento di peso, con un cambiamento nella morfologia (rotondità nell’addome);

– disturbi urinari;

– eccessiva sudorazione (soprattutto di notte);

– fragilità delle ossa, tra cui l’osteoporosi .

Consigli di prevenzione

La menopausa può essere impedito o interrotto, perché questo è un fenomeno naturale. Tuttavia, i disturbi associati può essere ridotta, aumento di peso, osteoporosi …):

– evitare o limitare il consumo di stimolanti (caffè, alcool, sigarette …);

– limitare o evitare anche i cibi dolci o bevande;

– adottare una dieta equilibrata (preferendo frutta, verdura e calcio);

– la pratica regolare di attività fisica.

Analizza – Recensioni

L’assenza di mestruazioni per almeno 12 mesi in una donna di circa 50 anni da solo è sufficiente per stabilire la diagnosi di menopausa .

TrattamentiTrattamenti

I sintomi associati con la menopausa può essere limitato o ridotto mediante l’assunzione di trattamenti.

Essi si basano su:

– la terapia ormonale o la supplementazione dietetica per ridurre menopausa effetti collaterali;

– l’assunzione di farmaci per trattare i disturbi associati: l’osteoporosi, la depressione, l’insonnia …

– un’adeguata dieta (ricca di frutta e verdura e di calcio);

– regolare attività fisica (mountain bike, passeggiate, piscina …).

Omeopatia, fitoterapia, aromaterapia, naturopatia può essere efficace in aggiunta al trattamento efficace.

Omeopatia

In attesa di una visita medica, o in aggiunta a un trattamento adeguato, la persona affetta da disturbi associati con la menopausa può utilizzare l’omeopatia per ridurre le manifestazioni.

– In caso di vampate di calore associate improvviso rossore del viso, 3 granuli al giorno di Lachesis 7 CH o Sanguinaria canadensis 5 CH.

– Quando sbuffando causa un improvviso rossore sul viso con il caldo, la sudorazione del viso, prendere Belladonna 7 CH, 3 granuli ogni ora, per lo spazio, secondo il miglioramento.

Fitoterapia

Piante come il luppolo e salvia ha un’azione ormonale e sono noti per alleviare le vampate di calore. Per infusione, per esempio, 30 g di foglie di salvia scafo in 1 litro di acqua, lasciare in infusione a. 2 a 3 tazze al giorno, per 20 giorni al mese.

In caso di angoscia, incubi, insonnia:

– infuso: ballote cime fiorite. Mettere 30 g in 1 litro di acqua, lasciare in infusione 10 minuti. 2-3 tazze al giorno, per 20 giorni al mese;

– infuso: miscela di piante: biancospino fiori 30 g, fiori di calendula, 20 g. Mettere 1 cucchiaio di miscela in 125 ml di acqua, lasciare in infusione 10 minuti. 2 a 3 tazze al giorno, per 20 giorni al mese.

In caso di circolatori manifestazioni con arrossamento del viso:

– infuso: miscela di piante: nocciola foglie 20 g, top-fiorito millefeuilles 20 g, foglie di vite rossa, 20 g. Mettere 1 cucchiaio di miscela in 125 ml di acqua, lasciare in infusione 10 minuti, filtrare con cura. Da 2 a 4 tazze per 24 ore.

Aromaterapia

Per alleviare alcuni sintomi della menopausa, l’aromaterapia può essere utile:

– mescolare due gocce di oli essenziali di salvia sclarea e cipresso in un olio vegetale (mandorle, nocciole …) e applicare sul dorso del mattino e della sera.

NaturopatiaNaturopatia

La naturopatia può giocare un ruolo importante nel trattamento dei sintomi della menopausa:

– favorire naturale, non raffinato, non chimici, alimenti biologici;

– per limitare i grassi saturi e a preferire la vergine e biologico a freddo prima pressione oli;

– assicurarsi di masticare bene;

– limitare i latticini (tranne il formaggio di capra e formaggio di pecora);

preferendo acqua di sorgente di acqua minerale o acqua di rubinetto;

– mangiare in pace e relax;

– pratica di rilassamento.

Estratto da Il Grande Libro della naturopatia Cristiana Brun. Edizioni Eyrolles.

Trattare voi stessi in modo diverso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *